Sapere Scienza

Sapere Scienza

La vita esiste anche a circa due chilometri e mezzo sotto la superficie della calotta glaciale antartica occidentale (in inglese "West Antarctic Ice Sheet"). In particolare, esiste in un lago che non ha mai visto la luce del sole per milioni di anni e che ospita micro-organismi che convertono ammonio e metano in energia necessaria alla crescita.

Coraggioso e, a tratti, buffo. È il pinguino imperatore, la cui avventura per riprodursi è stata raccontata nel celebre documentario del 2005, “La marcia dei pinguini”, vincitore di un meritato premio Oscar. In quell’occasione abbiamo visto i papà affrontare il gelo per difendere l’uovo lasciato loro in custodia dalle femmine. Lo straordinario numero di giorni di digiuno passati a proteggere il proprio piccolo non ancora nato ha permesso a questi animali di incarnare lo stereotipo dell’ottimo padre. Siamo proprio sicuri che in quei due mesi il signor pinguino non si sposti?

L’azzurro del cielo, il blu profondo dei mari, il bianco delle distese di ghiaccio. I contorni netti che immaginiamo ogni volta che sentiamo parlare di Antartide contribuiscono a innalzare un alone di mistero intorno a questo territorio percepito come lontano e affascinante. Cosa sappiamo veramente del Polo sud del nostro pianeta? Quali sorprese ci riserva?

Elena Ioli è una fisica teorica, un’insegnante e una divulgatrice. Scrive testi didattici per le scuole superiori ma anche libri che riescono ad avvicinare il grande pubblico a concetti complessi come i buchi neri, lavori attraverso i quali traspare perfettamente il suo entusiasmo nei confronti della scienza e della sua comunicazione. Elena tra pochi giorni partirà per l’Antartide: sarà protagonista, insieme ad altre scienziate, di un progetto internazionale sull’impatto dei cambiamenti climatici, Homeward bound. Prima della partenza, prevista tra pochissimi giorni, abbiamo voluto porle alcune domande su questa avventura e sui suoi obiettivi.

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.