Sapere Scienza

Sapere Scienza

Forse un nuovo ramo nell'albero genealogico degli ominidi. Questo rivelano i resti ritrovati in una grotta, nell'isola di Luzon, nelle Filippine, protagonisti di uno studio da poco pubblicato su Nature. La nuova specie, a cui è stato dato il nome di Homo luzonensis, risale a un periodo compreso tra i 67.000 e i 50.000 anni fa e indica che probabilmente nel Sud-Est asiatico co-esistevano numerose specie umane.

clark

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.