Sapere Scienza

Sapere Scienza

Malgrado il progressivo e marcato rallentamento dell'industria nucleare nei paesi occidentali, i reattori nel mondo che sfruttano il fuoco della fissione ammontano oggi alla cifra considerevole di 438 unità (principalmente del tipo PWR, seguiti dai modelli BWR e PHWR). Questi sono localizzati negli Stati Uniti, Europa e Asia, mentre le centrali nucleari in costruzione sono 71, distribuite principalmente tra Cina, Russia, India e Repubblica di Corea.

Trent’anni fa, la notte del 26 aprile 1986, venne effettuato il più disastroso esperimento della storia. Durante un “test di sicurezza”, i tecnici della centrale nucleare di Chernobyl, in Ucraina, inanellarono una serie di errori che causarono un aumento incontrollato della potenza del reattore sino a farlo esplodere.

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.