Sapere Scienza

Sapere Scienza

Finora, l'evoluzione complessiva degli insetti era rimasta in gran parte sconosciuta. Adesso, un team internazionale che include oltre cento scienziati ha pubblicato la prima mappa dell'evoluzione degli insetti, come si legge nello studio che compare sulla rivista Science. Tra le scoperte, il primato delle ali, che gli insetti svilupparono prima di qualunque animale.

Darwin era arrivato all’idea che alcuni tratti degli organismi viventi si evolvano in maniera graduale e questo tipo di schema evolutivo si riscontra in molte strutture dei viventi come per esempio l’occhio dei cefalopodi. Da pochissimo però è giunta un’ulteriore conferma dell’evoluzione graduale delle strutture e anche di quello che viene chiamato pre-adattamento: una struttura parte con una funzione e durante la sua graduale evoluzione viene devoluta ad altri usi. Questa conferma viene, peraltro, da un classico caso di riscoperta di una specie animale.

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.