Sapere Scienza

Sapere Scienza

Un gruppo di scimmie selvatiche giapponesi che vivono a circa 70 chilometri dall'impianto nucleare Fukushima Daiichi, coinvolto nel noto disastro, presenta una conta di globuli rossi e emoglobina più bassa rispetto alle scimmie che vivono a circa 400 chilometri dalla centrale.

I loro musetti timidi e, a tratti, spaventati si stanno diffondendo grazie alle immagini pubblicate in queste ore in numerosi siti e social media. Sono Zhong Zhong e Hua Hua, due piccoli e simpatici cuccioli di scimmia. Cosa hanno di speciale? Sono state clonate.

clark

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.