Sapere Scienza

Sapere Scienza

Inventata per smettere di fumare e poi diventata una moda tra gli adolescenti. La storia della sigaretta elettronica è ora giunta a una svolta drammatica e inaspettata: negli Stati Uniti sono stati documentati circa 200 casi di pazienti affetti da una patologia legata potenzialmente all'utilizzo di questo dispositivo. Una malattia a tratti misteriosa, di cui i medici non sono ancora riusciti a ricostruire in dettaglio le cause. Le e-cigarette danneggiano veramente la salute? Cerchiamo di capire insieme cosa sta succedendo oltreoceano e i reali rischi a cui questi strumenti espongono i fumatori.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.