Sapere Scienza

Sapere Scienza

La Gioconda e il suo volto enigmatico sono stati osservati con occhio indagatore da innumerevoli appassionati e curiosi, tra cui è possibile ritrovare anche scienziati e medici. Alcuni di loro hanno pensato di tentare di ricavare, dalle sapienti pennellate di Leonardo da Vinci, una vera e propria diagnosi, un quadro della salute di questa donna rinascimentale. Sembra, infatti, che alcune caratteristiche presenti portino a pensare che soffrisse di una qualche patologia legata al mal funzionamento della tiroide. Sarà vero? Non sarà poco prudente cercare di ritrovare i segni di una malattia in un'opera di più di 500 anni fa?

petrocelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.