Sapere Scienza

Sapere Scienza

Eventi

Seconda giornata per La Piazza della Scienza, manifestazione che avrà luogo a Roma sabato 19 maggio, venerdì 25 maggio e venerdì 1 giugno 2018, dalle 16:00 alle 20:00, presso il Giardino pubblico di via Giuseppe Saredo 11.

 

Promossi dall'Associazione Istituto Ecoambientale, i tre incontri promuoveranno la divulgazione delle scienze ambientali, per sostenere la crescita del patrimonio culturale della comunità e la consapevolezza che ognuno può attivare pratiche di resilienza per fronteggiare i rischi ambientali. La scienza diventa così strumento di crescita del senso civico dei cittadini e ne stimola la partecipazione attiva ed è un’opportunità per conoscere e affrontare i problemi quotidiani.

 

L'iniziativa è parte del programma di Eureka! Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e in collaborazione con Siae.

In occasione del World Turtle Day, presso la Riserva Naturale Foce Sele-Tanagro, si svolgerà la manifestazione “Di nuovo in onda”.

 

L'evento vede la Stazione Zoologica Anton Dohrn e la Riserva Naturale Foce Sele-Tanagro unite per raccontare delle tartarughe ritrovate in diverse località marine del sud Italia, che versavano in uno stato di grave difficoltà per l’ingestione di plastica o l’impatto con ami, corde ed altri materiali utilizzati per la pesca. Dopo essere state curate e riabilitate presso il Centro Ricerche della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, saranno finalmente liberate a Eboli, presso il Lido Paestum. 

 

Mercoledì 23 maggio 2018, a partire dalle ore 10:00, interverranno: Maria Gabriella Alfano, Commissaria dell’Ente Riserve Foce Sele Tanagro e Monti Eremita Marzano; Massimo Cariello, Sindaco di Eboli;  Sandra Hochscheid, Responsabile Centro Ricerche Tartarughe Marine SZN;  Alberto Remolino, Presidente Rotary Club Campagna-Valle del Sele.

Dopo il successo della prima edizione, torna il Food&Science Festival di Mantova. Da venerdì 18 a domenica 20 maggio 2018, la città lombarda ospita conferenze, incontri, laboratori, spettacoli e mostre dedicati alla scienza che studia, definisce e innova la produzione e il consumo di cibo.

 

Il Festival avrà quest’anno un filo conduttore tematico che lega simbolicamente tutti i suoi appuntamenti. È l’equilibrio, inteso come condizione di quiete in cui si riescono a comprendere e bilanciare due o più forze contrastanti: la scienza e la società, l’agricoltura e l’ambiente, la crescita demografica e la povertà, la produzione e l’etica, la salute e l’alimentazione, le risorse e l’economia, la tradizione e la modernità.

 

La manifestazione è promossa da Confagricoltura Mantova, ideata da FRAME-Divagazioni scientifiche e organizzata da Mantova Agricola, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, della Regione Lombardia, del Comune di Mantova, della Camera di Commercio di Mantova.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale dell'evento https://www.mantovafoodscience.it/

Dopo il successo della prima edizione, torna il Food&Science Festival di Mantova. Da venerdì 18 a domenica 20 maggio 2018, la città lombarda ospita conferenze, incontri, laboratori, spettacoli e mostre dedicati alla scienza che studia, definisce e innova la produzione e il consumo di cibo.

 

Il Festival avrà quest’anno un filo conduttore tematico che lega simbolicamente tutti i suoi appuntamenti. È l’equilibrio, inteso come condizione di quiete in cui si riescono a comprendere e bilanciare due o più forze contrastanti: la scienza e la società, l’agricoltura e l’ambiente, la crescita demografica e la povertà, la produzione e l’etica, la salute e l’alimentazione, le risorse e l’economia, la tradizione e la modernità.

 

La manifestazione è promossa da Confagricoltura Mantova, ideata da FRAME-Divagazioni scientifiche e organizzata da Mantova Agricola, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, della Regione Lombardia, del Comune di Mantova, della Camera di Commercio di Mantova.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale dell'evento https://www.mantovafoodscience.it/

Prima giornata per La Piazza della Scienza, manifestazione che avrà luogo a Roma sabato 19 maggio, venerdì 25 maggio e venerdì 1 giugno 2018, dalle 16:00 alle 20:00, presso il Giardino pubblico di via Giuseppe Saredo 11.

 

Promossi dall'Associazione Istituto Ecoambientale, i tre incontri promuoveranno la divulgazione delle scienze ambientali, per sostenere la crescita del patrimonio culturale della comunità e la consapevolezza che ognuno può attivare pratiche di resilienza per fronteggiare i rischi ambientali. La scienza diventa così strumento di crescita del senso civico dei cittadini e ne stimola la partecipazione attiva ed è un’opportunità per conoscere e affrontare i problemi quotidiani.

 

L'iniziativa è parte del programma di Eureka! Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e in collaborazione con Siae.

Dopo il successo della prima edizione, torna il Food&Science Festival di Mantova. Da venerdì 18 a domenica 20 maggio 2018, la città lombarda ospita conferenze, incontri, laboratori, spettacoli e mostre dedicati alla scienza che studia, definisce e innova la produzione e il consumo di cibo.

 

Il Festival avrà quest’anno un filo conduttore tematico che lega simbolicamente tutti i suoi appuntamenti. È l’equilibrio, inteso come condizione di quiete in cui si riescono a comprendere e bilanciare due o più forze contrastanti: la scienza e la società, l’agricoltura e l’ambiente, la crescita demografica e la povertà, la produzione e l’etica, la salute e l’alimentazione, le risorse e l’economia, la tradizione e la modernità.

 

La manifestazione è promossa da Confagricoltura Mantova, ideata da FRAME-Divagazioni scientifiche e organizzata da Mantova Agricola, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, della Regione Lombardia, del Comune di Mantova, della Camera di Commercio di Mantova.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale dell'evento https://www.mantovafoodscience.it/

Tra il Porto Antico e La Darsena di Genova in scena la prima edizione del Festival del Mare, dal 10 al 12 maggio 2018. La manifestazione è ideata e organizzata dall’Università di Genova con una finalità precisa: quella di rafforzare il legame tra la città (e la sua Università) e il mare.

 

Con più di 20 discipline (tra cui economia, fisica, biologia, ingegneria e arte), più di 50 eventi, 300 persone coinvolte, il Festival del Mare è un’iniziativa unica nel panorama nazionale, capace di aggregare nello stesso luogo tutti i temi legati al mare, alla formazione, alle professioni e alla ricerca.

 

Tra i numerosi appuntamenti ci sono le due tavole rotonde dedicate alle nuove professioni del mare e ai giovani e la ricerca sul mare; i grandi incontri con Kevin Fewster, direttore del National Maritime Museum di Greenwich, Raffaele Saladino, presidente della società italiana di astrobiologia, Nick Sloane, direttore del parbuckling della Concordia, Mattia Bonavida, fotografo professionista molto seguito sui social network, Mariasole Bianco, biologa marina e volto noto della trasmissione televisiva Alle falde del Kilimangiaro.

 

Nei giorni 10,11 e 12 maggio 2018, fra le ore 10:00 e le 23:00, avranno luogo tavole rotonde, workshop, conferenze divulgative, laboratori didattici, mostre e spettacoli, per “immergersi” in modo innovativo e coinvolgente, con eventi per ogni genere di pubblico, interattivi e trasversali. Tutto questo grazie alla collaborazione di Camera di Commercio, Costa Edutainment con Acquario di Genova e Mu.MA Istituzione Musei del Mare e Associazione Promotori Musei del Mare con Galata Museo del Mare, Porto Antico e della partecipazione di numerosi attori (Sovrintendenza per i beni archeologici, Museo di Archeologia ligure, Fondazione CIMA, Archivio di Arte Contemporanea, Accademia Ligustica di Belle Arti, CNR, CERN, Coldiretti, Marina Militare, Istituto Idrografico della Marina).

 

Un momento di riflessione, analisi e divulgazione scientifica dei temi legati al mare.

Tra il Porto Antico e La Darsena di Genova in scena la prima edizione del Festival del Mare, dal 10 al 12 maggio 2018. La manifestazione è ideata e organizzata dall’Università di Genova con una finalità precisa: quella di rafforzare il legame tra la città (e la sua Università) e il mare.

 

Con più di 20 discipline (tra cui economia, fisica, biologia, ingegneria e arte), più di 50 eventi, 300 persone coinvolte, il Festival del Mare è un’iniziativa unica nel panorama nazionale, capace di aggregare nello stesso luogo tutti i temi legati al mare, alla formazione, alle professioni e alla ricerca.

 

Tra i numerosi appuntamenti ci sono le due tavole rotonde dedicate alle nuove professioni del mare e ai giovani e la ricerca sul mare; i grandi incontri con Kevin Fewster, direttore del National Maritime Museum di Greenwich, Raffaele Saladino, presidente della società italiana di astrobiologia, Nick Sloane, direttore del parbuckling della Concordia, Mattia Bonavida, fotografo professionista molto seguito sui social network, Mariasole Bianco, biologa marina e volto noto della trasmissione televisiva Alle falde del Kilimangiaro.

 

Nei giorni 10,11 e 12 maggio 2018, fra le ore 10:00 e le 23:00, avranno luogo tavole rotonde, workshop, conferenze divulgative, laboratori didattici, mostre e spettacoli, per “immergersi” in modo innovativo e coinvolgente, con eventi per ogni genere di pubblico, interattivi e trasversali. Tutto questo grazie alla collaborazione di Camera di Commercio, Costa Edutainment con Acquario di Genova e Mu.MA Istituzione Musei del Mare e Associazione Promotori Musei del Mare con Galata Museo del Mare, Porto Antico e della partecipazione di numerosi attori (Sovrintendenza per i beni archeologici, Museo di Archeologia ligure, Fondazione CIMA, Archivio di Arte Contemporanea, Accademia Ligustica di Belle Arti, CNR, CERN, Coldiretti, Marina Militare, Istituto Idrografico della Marina).

 

Un momento di riflessione, analisi e divulgazione scientifica dei temi legati al mare.

Pagina 1 di 58

iscriviti copia

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.