Sapere Scienza

Sapere Scienza

L'asma aumenta il rischio per il cuore

19 Novembre 2014

Cattive notizie per i malati di asma. Secondo un nuovo studio americano, quando questa patologia si presenta in forme serie, può aumentare il rischio di sofferenza cardiaca. La ricerca di Matthew C. Tattersall e colleghi della Divisione di Cardiologia della University of Wisconsin-Madison School of Medicine and Public Health è stata presentata durante le durante le American Heart Association's Scientific Sessions 2014. Il rischio cardiaco è risultato maggiore per le persone che hanno recenti sintomi di asma o che hanno asma che richiede l'assunzione quotidiana di farmaci. Lo studio ha riguardato 6792 partecipanti con età media di 62 anni e appartenenti a sei etnie diverse. I risultati hanno mostrato che Le persone con asma che richiedeva cure quotidiane avevano una probabilità del 60 per cento superiore di avere un evento cardiovascolare come un attacco di cuore o un ictus, rispetto alle persone che non avevano asma. Questa condizione e le cardiopatie erano infine anche associate con livelli maggiori di infiammazione nel corpo.

Tag:

copertina   marzo-aprile 2018

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

iscriviti copia

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.