Sapere Scienza

Sapere Scienza

Scienziati italiani scoprono la proteina che favorisce le metastasi

15 Settembre 2014

Si chiama osteopontina ed è una proteina che protegge le cellule tumorali dall’attacco del sistema immunitario, favorendo le metastasi. L’osteopontina è una molecola che, nell’organismo, si trova al di fuori delle cellule e che presiede a diversi processi fisiologici naturali tra cui quelli che incidono sulla stessa sopravvivenza cellulare. I ricercatori, come si legge sulla rivista Cancer Research, hanno però scoperto che questa proteina consente alla cellula tumorale di sopravvivere in un ambiente ostile da un lato e, dall’altro, protegge le cellule in formazione della metastasi dall’attacco dei globuli bianchi, i “soldati” del sistema immunitario.

 

Questa seconda azione si svolge dall’ "interno", dato che l’osteopontina può essere trattenuta anche nei globuli bianchi. Gli scienziati hanno condotto la ricerca effettuando prima esperimenti su modelli animali e poi dedicandosi a pazienti con cancro al seno e metastasi polmonari. Proprio in queste ultime è stata rilevata l’osteopontina, che è risultata presente in alcune cellule mieloidi, che sono le progenitrici, per esempio, dei globuli rossi e delle piastrine.

copertina   maggio-giugno 2019

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

iscriviti copia

tirelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.