Sapere Scienza

Sapere Scienza

Migaloo avvistato al largo dell'Australia: è tornata la balena bianca

27 Luglio 2016

Il pensiero non può non andare a Moby Dick: Migaloo, la famosa balena bianca che nel 1991 è stata avvistata per la prima volta al largo di Byron Bay, si è fatta vedere anche quest'anno al largo della costa orientale dell'Australia. A differenza dell'animale maledetto del romanzo di Melville, Migaloo, un maschio di megattera di colore bianco (l'unico al mondo di questo genere, a quanto se ne sa) è la gioia degli amanti del whale watching, con i suoi circa 14 metri di lunghezza. Migaloo è stato avvistato per la prima volta nel 1991, quando aveva tra i 3 e i 5 anni e, successivamente, altre decine di volte. La sua specie compie ogni anno circa 12mila chilometri nella migrazione, che parte dalle acque dell'Artico nei mari tropicali a nord, dove le femmine partoriscono, e tocca il sud in primavera. 

 

Quest'anno, l'avvistamento di Migaloo è stato riportato il 22 luglio, al largo di Port Stevens, a nord di Sidney, stando a quanto ha annunciato il White Whale Research Centre (WWRC), uno dei molti siti web dedicati al cetaceo. Migaloo riscuote grande simpatia presso il grande pubblico e diverse volte è stato filmato da turisti in barca mentre eseguiva salti e tuffi durante il periodo di svariate settimane che trascorre in una laguna della Grande Barriera Corallina compresa tra Port Douglas e Cairns.

 

 

 

Riguardo all'avvistamento di qualche giorno fa, tuttavia, non mancano le voci scettiche. Il direttore del Sea World God Coast, Trevor Long, infatti sostiene che "l'animale visto potrebbe non essere Migaloo ma forse un suo 'figlio', dato che mi sembra più piccolo e con un grado di danneggiamento e ingiallimento della pelle diverso da quello di Migaloo". In ogni caso, è comunque un bellissimo spettacolo.

 

[Immagini: credit WWRC via twitter]

Copertina   marzo-aprile 2019

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

iscriviti copia

clark

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.