Stampa questa pagina

Tutti i dinosauri avevano le piume?

29 Luglio 2014

Nuove ossa ritrovate in Siberia suggeriscono che non erano solo i teropodi, i dinosauri associati al primo uccello, a possedere le piume ma queste erano presenti in diversi gruppi di dinosauri, con una diffusione superiore a quella ipotizzata finora dagli scienziati.  "Forse tutti i dinosauri avevano piume, che non erano usate per il volo" sostengono i ricercatori dell'Istituto Belga di Scienze Naturali di Bruxelles, nel nuovo studio pubblicato sulla rivista Science.

 

Nel 1990, fossili ben conservati di teropodi pennuti sono stati scoperti in Cina, fornendo prove a supporto dell'idea, proposta per la prima volta da Charles Darwin, che gli uccelli fossero diretti discendenti di questi dinosauri. Ora, però, Pascal Godefroit e colleghi, sulla base di sei teschi parziali e diverse centinaia di scheletri dissotterrati in due località russe, hanno descritto un nuovo dinosauro al di fuori del gruppo dei teropodi che presentava strutture simili a piume.

Il dinosauro ornithischiano in questione è stato chiamato Kulindadromeus zabaikalicus, e lo studio suggerisce che le piume erano possedute da diversi tipi di dinosauri (e forse da tutti) anche se non servivano per volare ma forse per l'isolamento termico oppure come segnale per attrarre il compagno con cui accoppiarsi, e solo più tardi sono state utilizzate per il volo.

Tag:

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.