Sapere Scienza

Sapere Scienza

Stabilito nuovo record di teletrasporto di un fotone

23 Settembre 2014

Realizzato con successo un esperimento di teletrasporto di circa 25 chilometri. Un gruppo di scienziati dell'Università di Ginevra è riuscito infatti a trasferire un'informazione dalla luce alla materia sfruttando il teletrasporto dello stato quantico di un fotone e utilizzando un cavo di fibra ottica. In sostanza, i ricercatori sono riusciti a ottenere una copia quantistica di un fotone e l'hanno intrappolata in un cristallo (per la precisione, di ortosilicato di ittrio) posto, appunto, a oltre venti chilometri di distanza dal fotone iniziale.

 

Un risultato, quello pubblicato sulla rivista Nature Photonics, che supera il precedente record di 6 chilometri, che fu stabilito nel 2003 dallo stesso gruppo di scienziati. Il team, guidato da Félix Bussières, è riuscito a teletrasportare l'informazione quantistica legata allo stato quantico di un fotone con un trasferimento avvenuto senza alcun contatto fisico. Lo studio si inserisce in un filone di ricerca fondamentale in vista della realizzazione dei primi computer quantistici, che avranno potenza di calcolo e velocità molto superiori alle tecnologie attuali.

 

[foto: GAP, University of Geneva (UNIGE)]

copertina sapere 5 2020   settembre-ottobre 2020

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

bannerCnrXSapere 0

iscriviti copia

caraveo saperescienza

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.