Sapere Scienza

Sapere Scienza

RUBRICA - Medicina e Biologia

Sale di giorno in giorno nel Lazio e in tutta Italia il numero dei contagiati dal virus Chikungunya. Al 20 settembre, sono stati notificati alle autorità 86 casi: la maggioranza dei contagi riguarda persone che risiedono o hanno soggiornato ad Anzio, ma infezioni si sono presentate anche in Emilia Romagna, Lombardia e nelle Marche.

Tag: :

Riconoscere il viso di una persona conosciuta, anche se visto rapidamente o di profilo, o in mezzo ad una folla, ci sembra una cosa naturale. Eppure solo recentemente ci siamo avvicinati alla comprensione di come il cervello dei primati riesca a decodificare con tanta precisione un sistema complesso quale un volto. A riuscirci sono stati dei ricercatori della Caltech, in California, guidati da Doris Tsao; i loro risultati sono stati pubblicati questo mese sulla rivista Cell.

I lunghi viaggi nello spazio possono modificare il nostro DNA, e come? Nell’era della medicina personalizzata e della genomica, anche la NASA ha deciso di investire in studi che permettano di misurare gli effetti delle missioni spaziali sugli individui. I primi risultati sono stati resi pubblici recentemente e riguardano uno studio molto particolare sui gemelli Scott e Mark Kelly.

Da qualche tempo i giornali e i siti di informazione riportano giornalmente notizie su casi di meningite in varie parti d’Italia, tanto da aver scatenato una forte ansia collettiva. I consultori sono affollati da famiglie che vogliono far vaccinare i loro figli contro il meningococco, siamo passati quindi da una situazione in cui le coperture vaccinali erano pericolosamente in calo ad un’altra in cui la paura di contrarre l’infezione ha provocato una corsa esagerata in senso contrario.

Di nuovo si parla di antibiotico-resistenza: in una donna americana è stato riscontrato un ceppo di Escherichia coli portatore di un nuovo gene di resistenza alla colistina (gene mcr-1) e resistente ad altri antibiotici, ma non ai carbapenemi; questa scoperta ha nuovamente creato un allarme internazionale e richiamato l’attenzione dei media. Vediamo di capire il motivo di tale allarme.

Tag: :

Spesso quando abbiamo un ospite ci preoccupiamo che abbia dormito bene nella nuova stanza e quando dormiamo in un contesto diverso dal solito abbiamo il sonno disturbato nella prima notte. Questo fenomeno è talmente diffuso che i neurobiologi lo hanno definito “effetto prima notte” e nei laboratori del sonno si programma una notte di adattamento i cui dati vengono esclusi dalle analisi. Uno studio recente di ricercatori della Brown University di Providence negli Stati Uniti ha iniziato a rivelare le basi di questo effetto proprio sfruttando i dati della prima notte di sonno in laboratorio, invece di scartarli.

Come già osservato in altre puntate di questa rubrica, negli ultimi anni si stanno diffondendo (soprattutto via Web) campagne anti-vaccinazione che stanno creando grossi problemi nella gestione dei programmi vaccinali europei. Negli ultimi 10 mesi si sono verificati in Europa due casi di difterite, entrambi purtroppo finiti con il decesso dei bambini infetti. La difterite è una malattia che, proprio grazie alla copertura vaccinale dei bambini, è diventata molto rara nella maggior parte dei paesi (in Italia, non si hanno casi di difterite dal 1996, secondo quanto riportato dall’Istituto Superiore di Sanità).

Pagina 1 di 5

copertina   agosto-settembre 2017

  COMPRA IL NUMERO

 
  ABBONATI

 
  SOMMARIO

 
  EDITORIALE

BANNERABBONATI

iscriviti copia

rostene

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Cliccando su ok acconsenti all'uso dei cookie.