Skip to main content

Marco Signore

Laureato a Napoli in Scienze Naturali, PhD all'Università di Bristol in paleobiologia con specializzazioni in morfologia e tafonomia, è nella divulgazione scientifica da quasi 20 anni, e lavora presso la Stazione Zoologica di Napoli "Anton Dohrn". Nel tempo libero si occupa anche di archeologia, oplologia, musica, e cultura e divulgazione ludica.
  • Tutti
  • Scienza e Società
  • I mondi degli animali

I mondi degli animali

Opabinia regalis è uno degli animali più significativi e famosi dei depositi canadesi di Burgess Shale (Columbia Britannica), datati circa 508 milioni di anni fa (Cambriano medio). Si tratta di un piccolo organismo, ora classificato come parte della linea evolutiva degli artropodi, evidentemente adattato al nuoto e provvisto di una corta proboscide terminante in una […]

Marco Signore

Marco Signore

I mondi degli animali

I millepiedi sono tra i più antichi animali ad aver colonizzato le terre emerse, raggiungendo verso la fine del Carbonifero dimensioni considerevoli: il genere Arthropleura poteva arrivare a misurare quasi 2 metri di lunghezza.   Quante zampe hanno i millepiedi? Anche la loro storia evolutiva è molto lunga, e oggi si conoscono 12.000 specie, essenzialmente […]

Marco Signore

Marco Signore

I mondi degli animali

Chiunque sia stato al mare o abbia anche solo mangiato molluschi, avrà probabilmente visto un balano: si tratta di crostacei piuttosto particolari, che vivono attaccati al substrato con il dorso, e usano le zampette per raccogliere il cibo dall’acqua. I cosiddetti “denti di cane”, quelle strutture che somigliano a piccole piramidi o vulcani visibili su […]

Marco Signore

Marco Signore

I mondi degli animali

Le meduse esistono da prima del Cambriano, e con ogni probabilità esisteranno anche tra centinaia di milioni di anni. La loro capacità di adattamento è leggendaria, e d’altronde questi affascinanti e misconosciuti animali sono rimasti pressoché invariati dall’inizio della loro storia evolutiva.Una delle chiavi del successo delle meduse sta nella loro capacità di variare il […]

Marco Signore

Marco Signore

I mondi degli animali

I resti fossili di un nuovo protocetide, un antico cetaceo, sono stati ritrovati in Egitto, nell’area del Fayyum; battezzato Phiomicetus anubis (“balena del Fayyum dedicata ad Anubi”), questo cetaceo nordafricano ha rivelato importanti indizi non solo sull’origine e sull’evoluzione dei primi cetacei, ma anche sulle capacità di manipolazione del cibo di questi mammiferi acquatici. La […]

Marco Signore

Marco Signore

I mondi degli animali

La storia di Anomalocaris, un organismo fossile in origine descritto dai giacimenti di Burgess Shale, in Canada, è famosa tra gli studenti di paleontologia, perché dimostra come talvolta si possano descrivere parti del corpo di un organismo come diversi singoli animali. I resti ritrovati furono infatti per molto tempo descritti e interpretati erroneamente. La “colpa” […]

Marco Signore

Marco Signore

© 2024 Edizioni Dedalo. Tutti i diritti riservati. P.IVA 02507120729