Skip to main content

14 Ago 2014

I pianeti gioviani caldi sono più aridi del previsto

Home News Spazio & Tempo

I tre pianeti gioviani caldi che si trovano tra 60 e 900 anni luce di distanza dal nostro Pianeta hanno meno vapore acqueo nella loro atmosfera rispetto a quanto si prevedesse. 

I tre pianeti gioviani caldi, HD 189733b, HD 209458b e WASP-12b, che si trovano tra 60 e 900 anni luce di distanza dal nostro Pianeta, si presentano come giganti gassosi e orbitano intorno a stelle simili al Sole, hanno meno vapore acqueo nella loro atmosfera rispetto a quanto si pensasse. I tre pianeti hanno solo da un decimo a un millesimo della quantità di acqua prevista dalle teorie standard di formazione dei pianeti e dai modelli teorici.

 

Questi risultati, frutto del lavoro degli scienziati dell’Institute of Astronomy presso la University of Cambridge e pubblicati sulla rivista Astrophysical Journal Letters, sollevano nuove domande sui processi che conducono alla formazione dei pianeti extrasolari ed evidenziano le nuove sfide di cui dovrà farsi carico la ricerca di acqua su pianeti extrasolari simili alla Terra. Le osservazioni che hanno guidato a queste scoperte sono state rese possibili grazie ai dati inviati dal Telescopio Spaziale Hubble della Nasa.

REDAZIONE
La Redazione del sito saperescienza.it è curata da Micaela Ranieri dal 2019, in precedenza hanno collaborato Stefano Pisani e Alessia Colaianni.
DELLO STESSO AUTORE

© 2023 Edizioni Dedalo. Tutti i diritti riservati. P.IVA 02507120729