Skip to main content

Riccardo Lucentini

È nato a Foligno nel 1989 e si è laureato in Chimica nel 2013. Dopo alcuni anni passati a fare il topo di laboratorio, si impegna a divulgare la sua materia tramite laboratori e conferenze. Iscritto al Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile (MaCSIS) all’Università Milano-Bicocca per fare della sua passione una professione.
  • Tutti
  • Scienza e Società
  • Chimica
  • Medicina e Biologia

Scienza e Società

Pubblicati i risultati del Trust Barometer, un sondaggio organizzato dall’agenzia Edelman sul rapporto innovazione-società. Ha raggiunto un campione di oltre 32 000 persone sparse in 28 Paesi che hanno risposto a domande sulla fiducia nell’innovazione tecnologica, in chi la implementa e in chi la regola. La mole di dati fornita è talmente ampia da poter […]

Riccardo Lucentini

Quantum dots

Chimica

La meccanica quantistica è una disciplina affascinante: descrive fenomeni che non hanno un corrispettivo nella nostra esperienza quotidiana.   Giochi di luci Un esempio? Prendiamo una pallina da tennis e mettiamola in una scatola: se nessuno la tocca, lei starà ferma lì per sempre. Prendiamo un elettrone e confiniamolo in una sferetta di pochi nanometri […]

Riccardo Lucentini

Chimica

“Ma nemmeno nei tuoi sogni!”.Possiamo immaginare sia stato questo il pensiero di molti esponenti della comunità chimica quando, a inizio anni 2000, lessero un articolo in cui Barry Sharpless discuteva i principi della click chemistry, la chimica “a scatto”.   Cos’è la chimica a scatto? La chimica organica è un mondo complesso in cui dominano […]

Riccardo Lucentini

Chimica

L’Italia ha portato e continua a portare enormi contributi alla crescita della chimica. E sebbene tutta Italia abbia fatto egregiamente la sua parte, c’è una zona del nostro Paese in cui la chimica ha avuto particolare successo, soprattutto nella sua fase di sviluppo ottocentesca, con personaggi di primissimo livello: Torino.   I maggiori esponenti della […]

Riccardo Lucentini

Medicina e Biologia

«Non esistono quantità sicure di consumo di alcolici». Si apre così un articolo pubblicato sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità che riassume una lunga e articolata scheda dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nella quale si chiede di implementare migliori misure di prevenzione e di comunicazione riguardo ai rischi oncologici legati all’assunzione di alcol. Come si può leggere […]

Riccardo Lucentini

© 2024 Edizioni Dedalo. Tutti i diritti riservati. P.IVA 02507120729